I pattern a triangolo nel trading online

Ci sono diversi tipi di triangoli che possono essere molto efficaci per il vostro trading. Uno dei loro principali vantaggi è che non c’è polarizzazione né sul lato lungo né su quello corto, e questo li rende molto utili dal punto di vista di un trader di CFD. Tenete presente che se siete sempre orientati verso il lato lungo del mercato, allora potreste perdere alcune delle caratteristiche più interessanti di questo modello.

In linea di massima, i triangoli sono modelli all’interno dei quali il prezzo si consolida. Tuttavia, poiché non c’è polarizzazione sul lato lungo o corto, è necessario tenere d’occhio i triangoli per quando si verifica un eventuale breakout. Ci sono due grandi categorie di triangoli che si formano: il triangolo ascendente e il triangolo discendente (l’opposto dell’uno rispetto all’altro), e il triangolo simmetrico. Vediamoli separatamente. Leggi tutto “I pattern a triangolo nel trading online”

Quali sono i più noti Incoterms

valute economiaQualche giorno fa abbiamo cercato di comprendere cosa siano gli Incoterms, a cosa servono e quali siano i vantaggi derivanti dalla loro fruizione nell’ambito delle operazioni di import – export.

Cerchiamo ora di fare un piccolo passo in avanti e cercare di capire come poterli utilizzare, distinguendo i principali.

Il primo in ordine di obbligazioni (minori) per il venditore è la formula Ex Works (EXW). In questo caso, infatti, il venditore mette a disposizione la merce presso la propria sede, in modo che l’acquirente possa farsi carico di tutte le spese di trasporto e si assuma anche i rischi di portare la merce a destinazione. Leggi tutto “Quali sono i più noti Incoterms”

Cosa sono gli Incoterms

Incoterms è l’abbreviazione di “International Commercial Terms“, un termine che rappresenta un modo molto utile di comunicare tra compratori e venditori in ambito internazionale, ed è proprio finalizzato a ridurre la confusione e le contestazioni tra le parti.

Cos’è dunque un incoterm? Un incoterm rappresenta un termine universale che definisce una transazione tra importatore ed esportatore, in modo che entrambe le parti comprendano i compiti, i costi, i rischi e le responsabilità, così come la logistica e la gestione del trasporto dall’uscita del prodotto al ricevimento da parte del paese importatore.

Gli Incoterms disciplinano dunque tutti i modi possibili per distribuire le responsabilità e gli obblighi tra due parti. È importante per l’acquirente e il venditore definire in anticipo le responsabilità e gli obblighi per il trasporto della merce. Leggi tutto “Cosa sono gli Incoterms”

Cos’è una criptovaluta?

Una criptovaluta è un particolare tipo di moneta digitale creata a partire da un codice informatico. La valuta digitale funziona in modo autonomo, al di fuori dei tradizionali sistemi bancari e governativi. Si tratta infatti di un progetto tendenzialmente decentrato, non supervisionato da alcuna authority. Leggi tutto “Cos’è una criptovaluta?”

Che cosa determina l’inflazione?

valute economiaQualche giorno fa ci siamo occupati di introdurre brevemente il concetto di inflazione. Ma che cosa determina l’inflazione?

Gli economisti non sempre sono d’accordo su cosa spinga l’inflazione in un dato momento, ma in generale raggruppano i fattori in due diversi tipi: l’inflazione spinta dai costi e l’inflazione spinta dalla domanda. Leggi tutto “Che cosa determina l’inflazione?”

Forex, fare profitti con i segnali di trading

Il Forex trading è un’attività – si spera! – lucrativa. Naturalmente, si può avere successo solo se si conoscono i pro e i contro, ovvero i rischi e i benefici del trading sul mercato valutario. Investire nel mercato Forex è peraltro oggi molto più semplice rispetto al passato, e dunque il rischio che si finisca con l’investire senza le adeguate conoscenze è più che elevato.

Ebbene, un modo per poter sperare di avere successo con gli investimenti sul Forex è quello  di essere regolarmente aggiornati con le ultime condizioni di mercato, attraverso i segnali di trading. Ma perché? Leggi tutto “Forex, fare profitti con i segnali di trading”

Forex, comprare e vendere valute

Investire nel Forex significa acquistare e vendere coppie di valute. Ma con quali caratteristiche? E quali conseguenze?

Andiamo con ordine!

Acquisto di una coppia di valute

È possibile cercare il profitto facendo trading sul Forex acquistando una coppia di valute. In questo caso la prima valuta della coppia di valute (la valuta di base) si dovrebbe rafforzare rispetto alla seconda valuta della coppia di valute (la valuta di quotazione). Dunque, per poter fare trading in questo modo sarà sufficiente accedere alla propria piattaforma di investimento e poi fare clic sul pulsante “Acquista”. Leggi tutto “Forex, comprare e vendere valute”

Cos’è il prezzo di equilibrio

Se si tracciasse un “grafico della domanda”, con il prezzo sull’asse X e la quantità di un prodotto richiesto sull’asse Y, il grafico sembrerebbe una curva discendente, in quanto più aumentano i prezzi, e più la domanda scende. Se si tracciasse un “grafico dell’offerta”, si tratterebbe di una curva ascendente; con l’aumento dei prezzi, l’offerta aumenta. Se entrambe le curve sono tracciate su lo stesso grafico, il punto in cui si incontrano è il “Prezzo di equilibrio“. Leggi tutto “Cos’è il prezzo di equilibrio”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi