Fondi, raccolta di nuovo in frenata nel mese di aprile

Dati bankitalia
Dati bankitalia

Dati bankitalia

Dopo gli ottimi risultati nel mese di febbraio e di marzo, i nuovi capitali investiti nei fondi comuni di investimenti hanno subito un evidente rallentamento. Una frenata che non ha comunque impedito alla Assogestioni di vantare un saldo positivo per 7 miliardi di euro, e con un segno positivo per 36,5 miliardi di euro da inizio anno ad oggi, per un patrimonio complessivo di 1.400 miliardi di euro.

In maniera più dettagliata, i fondi aperti hanno raccolto 3,9 miliardi di euro ad aprile contro i 14,4 di marzo, gli istituzionali 2,5 miliardi di euro contro i 3,84 miliardi dello scorso mese, mentre per i fondi retail i capitali passano da 515 milioni di euro a 647 milioni di euro.

In termini assoluti, il patrimonio tocca per la prima volta i 1.405 miliardi di euro, con il 55% dello stesso che è rappresentato dalle gestioni dei portafoglio (766 miliardi di euro), tra le quali spiccano i mandati istituzionali (665 miliardi di euro). Per quanto concerne le gestioni collettive, per un totale di 639 miliardi di euro, a dominare sono i fondi aperti con 597 miliardi di euro. I fondi di diritto italiano hanno raccolto 2,6 miliardi di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *