Fondi comuni di investimento in recupero

fondi comuni investimento

fondi comuni investimentoSecondo quanto afferma un recente report condotto da Assogestioni, la raccolta netta dei fondi comuni di investimento sarebbe tornata in territorio positivo dopo 9 lunghi anni di rosso: era infatti dallo scorso 2003 che i nuovi flussi non superavano i riscatti, conducendo la raccolta 2013 in positivo per 17 miliardi di euro, e il patrimonio a quota 225 miliardi di euro.

Nonostante tale valutazioni ottimistica, non mancano – tuttavia – i dati di estremo pessimismo. L’industria dei fondi vale oggi solamente il 9% del Pil, contro il 42% di appena quindici anni fa: nello stesso frangete temporale, inoltre, in Europa i fondi sarebbero saliti dal 48% al 75%, complice lo spostamento, all’estero, di alcuni gestori alla ricerca di mercati fiscalmente più appetibili (Lussemburgo e Irlanda).

L’utile 2013 dei fondi è inoltre stato pari a 8,6 miliardi di euro, sotto quota 13,4 miliardi di euro – riscontrata l’anno precedente. Il rendimento medio è stato pari al 3,4% grazie al buon contributo degli azionari e dei bilanciati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *