denaro forex 1Anche se non ci sono segreti per avere successo nel Forex trading… se dovessimo ipotizzarne uno, questo sarebbe sicuramente lo sviluppo di una migliore gestione del denaro.

La gestione del denaro non è un linguaggio vago all’interno di questo settore: significa semplicemente la conoscenza e l’abilità di gestire il tuo conto di trading Forex. Per quanto semplice possa sembrare, è proprio questa la chiave per una lunga e proficua carriera di trading. Eppure, spesso viene dimenticata o trascurata, con i trader che preferiscono lanciarsi nel brivido del trading senza avere uno sguardo più lungimirante.

Ecco perché ci sembra il caso di condividere alcune utili riflessioni, con la definizione di regole di base con le quali è possibile gestire efficacemente il proprio conto. In primo luogo, guai ad andare alla ricerca della grande vittoria: molto probabilmente si tradurrà in una grande perdita! Un trading di successo significa un trading coerente, dove le piccole vittorie si traducono in grandi profitti a lungo termine. Non dare mai per scontato che tutte le tue operazioni saranno redditizie, perché non sarà così: pensa piuttosto a pianificare le perdite.

Ancora, ricorda che dovresti rischiare solo una piccola percentuale del saldo totale del tuo conto per ogni operazione. Questo ridurrà al minimo il rischio, in modo che anche se si finisce per perdere l’intero investimento su un’operazione, non avrà un effetto critico sul saldo del conto. L’importo consigliato è pari al 2% del saldo del tuo conto per operazione. I trader più aggressivi arrivano fino al 5%, ma mai più in alto di così. È una regola molto importante da mantenere, poiché più scende il saldo del tuo conto, e più sarà difficile ricostruirlo.

Impara poi a utilizzare gli ordini Stop e Limit in modo efficace. Questi ordini proteggono il tuo investimento e ti aiutano realizzare i tuoi profitti. Sono strumenti molto semplici che possono fare la differenza per il saldo del tuo conto. Sono inoltre gratuiti dunque… perché non approfittarne?

Tra gli altri suggerimenti che vogliamo condividere, consigliamo di aprire piccole operazioni, perché nel caso di un’operazione in perdita, sarà possibile aprire l’operazione opposta con un investimento maggiore o con una leva finanziaria maggiore, compensando così le perdite.

Infine, pratica il trading con un conto demo gratuito come quello che sicuramente offre anche il tuo broker di riferimento. Si tratta di una versione dimostrativa completa di un conto trading dal vivo con un saldo iniziale di denaro virtuale. Tutto funziona esattamente come in un conto Live, con la differenza che non c’è capitale reale a rischio.

E anche dopo aver iniziato a fare trading su un conto Live, un conto demo è pur sempre il luogo perfetto per provare nuove strategie di trading. Non ha senso rischiare i tuoi soldi per testare una possibile teoria, quando puoi farlo con lo stesso successo meno il rischio. Dopo aver visto che la tua strategia ha sempre successo in un conto di pratica, puoi provarla su un conto Live!

Ricorda: la gestione del denaro è molto semplice da padroneggiare, ma non così semplice da conservare per sempre. Una volta sviluppato il sistema di gestione del denaro che funziona per te, assicurati di seguirlo e non lasciare che le tue emozioni abbiano il sopravvento, ripercuotendosi sul profitto a lungo termine, anche se questo significa assorbire le perdite a breve termine!

Pubblicato da Roberto Rossi

Roberto Rossi: Consulente finanziario ed esperto di forex, lavora nel settore dal 2005, prestando servizi di assistenza personalizzata ed erogando focus previsionali sui cambi valutari, commodities e altre forme di investimento. Scrive per alcuni noti network nazionali economico – finanziari, e si dedica alla cura di progetti editoriali del comparto patrimoniale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi