Yen in salita contro il dollaro per l’intera sessione asiatica

cambio Dollaro YenQuesta Mattina all’apertura della sessione asiatica sono stati rilasciati i verbali secondo i quali la Bank of Japan continuerà sul programma di stimolo anche dopo la scadenza dei due anni dichiarati in precedenza.

La coppia Jpy/Usd è salita, nonostante i dati americano di ieri fossero positivi per il dollaro, a quota 102,68, al momento della scrittura, facendo registrare una percentuale positiva per la moneta Giapponese pari allo 0,39%, posizionando un supporto a 101,79 ed una resistenza a 103,36 ossia il massimo toccato nella giornata dello scorso 29 Gennaio.

Va detto che la Bank of Japan l’anno passato sie era prefissata di raggiungere un’inflazione pari al 2% in due anni, sopratutto annunciando una rettifica alla politica monetaria in modo da aumentare la liquidità.

Nel frattempo oltre oceano il biglietto verde, sostenuto dalle notizie di ieri rilasciate dal dipartimento del lavoro dove sono stati dichiarati 3.000 unità in meno inerenti i sussidi di disoccupazione, rimane in attesa delle altrettanto importanti news di oggi inerenti le vendite delle abitazioni esistenti dove le aspettative non sono delle migliori, ma che se dovessero essere smentite, potrebbero far chiudere il dollaro Americano in positivo su diversi cambi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *