Prudenza sul BUND

In queste ultime due settimane dato l’andamento versatile dei principali indici azionari europei, molti dei quali in una situazione di stallo per i massimi assoluti, ha di fatto causato un fortissimo aumento della volatilità per le quotazioni del BUND, ma in pratica non è servito alcun movimento direzionale. Il mese di settembre è fortemente impostato […]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi