Recensioni dei migliori broker di opzioni binarie

opzioni binarie

opzioni binarieNel corso degli ultimi anni il mercato del trading delle opzioni binarie è cresciuto in maniera esponenziale, coinvolgendo la disponibilità di decine di diversi broker che, con piattaforme localizzate in lingua italiana, permettono ai trader tricolori di poter effettuare delle comode operazioni di investimento in questo strumento, in maniera semplice e estremamente personalizzata. Ma come scegliere il proprio partner di scommessa finanziaria, affidandosi così alle recensioni dei migliori broker di opzioni binarie?

In primo luogo, ricordate che il numero di broker di opzioni binarie attualmente disponibili sul mercato è estremamente esteso, e che pertanto la scelta che vi condurrà a individuare il miglior broker per le opzioni binarie potrebbe non essere così agevole. Orientarvi nel mondo dei broker per le opzioni binarie è infatti piuttosto difficile, ma noi vogliamo comunque fornirvi alcuni spunti utili per poter individuare il broker maggiormente adatto alle vostre esigenze.

In primo luogo, a meno che non abbiate una conoscenza perfetta di una lingua straniera, è bene scegliere un broker che sia idoneamente localizzato in lingua italiana e, possibilmente, in grado di vantare piattaforme disponibili su più supporti (pc, web based, mobile), semplice, chiara e con tutte le informazioni a portata di “sguardo”.

Ricordate inoltre di confrontare attentamente i depositi minimi, i bonus disponibili, i valori minimi di trade previsti per ogni operazione, e ancora la qualità del servizio di assistenza (facendo particolare attenzione che sia fornito nella propria lingua e che possa essere contattato anche telefonicamente, oltre che via chat). Rammentiamo infine la necessità di osservare quali standard di sicurezza delle transazioni sono previste, e quali siano i termini di deposito, di trading, di prelevamento.

Introdotto quanto precede, possiamo compiere qualche esempio maggiormente esplicativo. Tra i migliori broker in circolazioni c’è sicuramente 24 Option, completamente localizzato in italiano, con previsione di deposito minimo di 200 euro, transazione minima di 10 euro, ritorni fino all’85%, bonus di deposito piuttosto ricchi, e pari anche al 30%. Tra i principali broker non possiamo naturalmente non ricordare Top Option, di Markets.com. Anch’esso completamente localizzato in italiano, prevede un deposito minimo di 100 euro, transazioni minime di 25 euro, percentuali di rendimento all’85% e bonus di deposito variabili e particolarmente allettanti. Ancora, costituiscono validissime alternative Banc de Binary, OptionFair o, ancora, l’ottimo OptionBit.

Al di là della vostra scelta finale, permetteteci un piccolo appunto. Il nostro consiglio è quello di aprire diversi conti demo, che possano fornirvi una gratuita “anteprima” di quella che sarà la vostra operatività con i broker prescelti. Attraverso il conto demo potrete infatti negoziare in opzioni binarie con tutta la sicurezza del denaro “virtuale”, valutando congruamente la qualità delle singole piattaforme con una sorta di palestra di allenamento che non intaccherà il vostro portafoglio reale.

Una volta sperimentata a lungo la validità delle principali piattaforme, compiete la vostra scelta. E ricordate, non esiste il miglior broker per le opzioni binarie che faccia al caso di qualsiasi trader: ogni investitore è diverso dagli altri e, pertanto, ciò che per voi costituisce il migliore partner di investimenti finanziari, potrebbe rappresentare una sgradita alternativa per i vostri amici o colleghi di trading.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *