Quante ore bisogna lavorare ogni settimana?

Quante ore sarebbe “giusto” lavorare ogni settimana? Se vi interessa, Elon Musk, il visionario imprenditore sudafricano naturalizzato statunitense, ha detto via Twitter che bisognerebbe farlo per almeno 80 – 100 ore alla settimana per “cambiare il mondo”.

“Ci sono posti di lavoro molto più facili, ma nessuno ha mai cambiato il mondo con 40 ore settimanali”, ha detto Musk, riferendosi alle quattro società – Tesla, SpaceX, The Boring Company, e Neuralink – dove lavora come CEO.

Alla domanda di un utente Twitter sul numero di ore di lavoro settimanali necessarie per “cambiare il mondo”, Musk ha dunque risposto che questo numero può variare da circa 80 a oltre 100 ore.  “Varia da persona a persona, ma circa 80 ore, con picchi superiori a 100 ore a volte, sono necessari. Il livello di fatica aumenta esponenzialmente sopra gli 80”, ha poi detto.

Musk aveva precedentemente rivelato in un’intervista con Recode pubblicata a novembre che stava lavorando 120 ore alla settimana, mentre “tutti” a Tesla hanno lavorato almeno 100 ore alla settimana quest’anno, mentre si cercava di incrementare produzione della berlina Model 3. Ha anche suggerito che tutto ciò si è reso necessario per la sopravvivenza di Tesla.

Effettivamente, in altre interviste, alcuni dipendenti hanno detto che le ore di lavoro sono state eccessive, mentre altri hanno detto che preferiscono lavorare 70 o più ore alla settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi