Previsioni prezzo argento nel 2019

Negli ultimi giorni Natixis ha sviluppato una serie di previsioni sull’andamento dei principali metalli preziosi nel corso del 2019.

Ebbene, oltre ad essere particolarmente fiduciosa sul futuro a breve termine dell’oro, la banca è ancora più rialzista sull’argento, vedendo addirittura un prezzo medio del metallo prezioso pari a 16 dollari l’anno prossimo, e spingendosi fino a 18 dollari l’oncia. La media del 2019 rappresenta un guadagno del 12,5% rispetto ai prezzi correnti del 2018.

Anche se oro e argento sono stati ampiamente scollegati nel 2018 come andamento, visto e considerato che il rapporto oroargento ha spinto al suo livello più alto dal 1993, la banca ritiene che il cambiamento di rotta nei mercati delle materie prime andrà a beneficio di entrambi i metalli preziosi. La banca ha poi aggiunto che, poiché l’argento è più volatile dell’oro, ne beneficerà maggiormente fin dalla prima fase del prossimo anno.

Ricordiamo come le analisi compiute dall’istituto di credito siano state diramate proprio mentre l’argento è impegnato a trovare uno slancio al di sopra del supporto critico a 14 dollari l’oncia; i futures d’argento di dicembre sono stati negoziati per l’ultima volta a 14,225 dollari l’oncia.

Sebbene l’argento abbia una significativa domanda industriale, è ancora un metallo prezioso e alla fine vedremo una ripresa della domanda degli investitori – ha quindi concluso la nota della banca. La domanda di safe haven sarà un importante fattore trainante sia per l’oro che per l’argento nel 2019 – ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi