La sterlina sale in chiusura settimanale

usdnewsDopo le news positive di oggi inerenti le vendite al dettaglio in Inghilterra la sterlina rimane in salita contro il dollaro statunitense. La coppia Gbp/Usd infatti ha fatto registrare un massimo di 1,6446 per poi attestarsi a quota 1,6436 registrando una salita del 0,50%.

Le vendite al dettaglio, come dicevamo, sono aumentate di granlunga rispetto alle aspettative facendo registrare un +2,6% nel mese scorso ossia lo 0,04% in più rispetto a quanto previsto.

Nel frattempo le notizie che arrivano dal paese a stelle e strisce lasciano un trend similare a quello di questa mattina, nonostante le concessioni edilizie rilasciate siano state minori delle aspettative registrando un 0,9% rispetto al mese precedente, mentre l’indice di fiducia del Michigan è passato da una previsione dell’ 83,5 ad un 80,4 nei dati rilasciati oggi,

Le uniche notizie positive per il dollaro sono state inerenti l’indice industriale che è passato dallo -1,0% al -0,3%, ed la positività, pur sempre in calo, ma comunque al di sopra delle previsioni sui nuovi cantieri edili residenziali con un report di 0,999 milioni contro gli 0,990 milioni preventivati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *