La Sterlina sale di nuovo contro il dollaro Americano

Sterlina in salitaGiornata intensa per la sterlina britannica che si è vista costretta ad un cambio di direzione diverse volte in un’ arco di tempo molto ristretto.

La coppia Gbp/Usd ha governato l’intera mattinata in positivo sulla cresta della stabilità monetaria Inglese per poi staccarsi nel pomeriggio, dopo i report USA dal massimo di Venerdì e scendere fino a 1,6643, poi di nuovo si è attestata in positivo a quota 1,6696, al momento della scrittura, portando a casa una percentuale positiva pari al 0,26%, e mostrando agli investitori una salda tenuta monetaria.

Le news di oggi pomeriggio provenienti dagli Stati Uniti sono state quasi tutte stabili e positive, ad eccezione del punto focale della giornata, ossia la fiducia degli investitori, che è scesa al 78.1 contro i precedenti 79.4 ed le aspettative che la davano a 80.0.

Nel frattempo il dollaro è in calo anche sulla coppia Usd/Jpy arrivando a quota 102,20 ed una percentuale negativa di 0,30%, continuando così la scia negativa con la quale aveva chiuso i mercati di venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *