La raccolta sui fondi torna positiva per Anima

investimento

forex-trading-onlineSecondo quanto rivela Anima in un suo recente report, la raccolta netta del gruppo sarebbe tornata in territorio positivo nel corso del mese di giugno 2016, periodo nel quale sarebbe stato possibile riscontrare un influsso per oltre 225 milioni di euro, per un totale che da inizio anno ad oggi ha superato quota 5,2 miliardi di euro.

Il gruppo ha comunicato con soddisfazione i risultati raggiunti in una recente nota nella quale ricorda come il totale delle masse gestite a fine giugno 2016 sarebbe pari a 71,4 miliardi di euro, con un incremento del 13 per cento rispetto a quanto fosse il totale delle masse gestite a fine giugno 2016.

Stando a quanto ricordato l’amministratore delegato Marco Carreri, anche nel mese di giugno 2016 si sarebbe pertanto verificata una raccolta positiva del risparmio gestito. Le motivazioni, afferma il top manager della compagnia, sarebbe ascrivibili principalmente alla vasta gamma di soluzioni che il gruppo può proporre nei confronti della propria clientela, e che ha permesso di proteggere il patrimonio anche in uno scenario di altissima volatilità, quale quello del mese di giugno, contraddistinto anche dal referendum sulla Brexit e dalle conseguenze che si sono venute a creare in termini di incertezza, sui mercati finanziari.

I primi dati di luglio, aggiunge infine il top manager di Anima, mostrano fra l’altro segnali incoraggianti sul fronte della raccolta retail, con il fondo comune che ha riscosso un buon risultato di gradimento in un contesto, quello attuale, fortemente contraddistinto da incertezza e turbolenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *