Indebolimento del Dollaro USA sul Canadese

canadaIl lunedì si è chiuso con l’amaro in bocca per il dollaro statunitense che dopo quattro anni scende dal massimo contro il vicino dollaro canadese, purtroppo anche quest’ultimo a causa delle news poco rosee sul futuro economico del paese non riuscendo a prendere spinta, si ritrova in posizione di svantaggio.

Il dollaro contro la moneta canadese è stato scambiato a 1,0876, contro i 1,0944 toccati venerdì scorso, ossia un calo di ben il 0,15%.

C’è da ricordare inoltre che venerdì fu rilasciata la deludente notizia sull’occupazione in Canada, mostrando un 45.900 posti di lavoro in meno, determinando così un calo per il dollaro Canadese.

Nonostante le condizioni di cambio con il la moneta americana non siano delle migliori, il dollaro Canadese ha riconquistato posizioni contro l’Euro, con il cambio Eur/Cad oggi in calo dello 0,23% a quota 1,4853, vicinissimo al massimo toccato venerdì di 1,4950.

Mentre il dollaro americano non è riuscito ad arrivare al target dei 196.000 posti di lavoro, ma bensì si è fermato a quota 74.000, indebolendo ulteriormente il cambio Usd/Cad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *