Greggio ed Oro mostrano una ripresa

goldoilRimangono in salita i futures del greggio, in rialzo per tutta la durata della sessione europea di ieri tant’è che i titoli di Marzo hanno toccato i 94,60 per poi attestarsi in chiusura a quota 94,32 con una salita di 0,23%.

Il petrolio Brent invece, ha scambiato le quote per lo stesso mese di Marzo a 106,02 con una salita di 0,26% ed uno spread sul greggio pari a 11,43 dollari americano al barile.

Nella stessa giornata di ieri le quote dell’oro sono salite dopo che la sessione europea si era chiusa a 1.241,40 dollari USA per oncia troy, quota che porta ad un calo dello 0,10%. Nel pomeriggio i futures del materiale prezioso sono risalite sino a chiudere la settimana a quota 1.253,60 ossia il +1,08%.

Anche l’argento ha mostrato un buon trend positivo salendo dai 20,08 della sessione europea ai 20,29 nella chiusura settimanale con un report pari a +1,20%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *