Come funziona il mercato azionario?

Il mercato azionario ha un funzionamento abbastanza “semplice”, almeno sotto il profilo teorico. Affinché funzioni, infatti, ci devono essere acquirenti e venditori, che scambiano azioni quotate, precedentemente emesse, offerte da un investitore e acquistate da un altro. Il fatto che siano azioni “esistenti”, significa che la maggior parte del trading azionario non ha in realtà alcun impatto diretto sulla società oggetto di negoziazione. L’acquirente può effettuare un ordine “di mercato” per l’acquisto al prezzo corrente o un ordine “limite” per l’acquisto subordinato al fatto che il titolo raggiunga un determinato prezzo (che può essere inferiore o superiore, a seconda della strategia di trading).

Naturalmente, l’immagine che Wall Street ama dipingere, come quella di una “campana d’apertura” seguita da scambi frenetici in un’enorme stanza piena di compratori e venditori, è una finzione storica. La compravendita di azioni oggi è compiuta in maniera totalmente elettronica, e il suono prevalente è… il silenzio, non certo quello delle grida dei trader.

Di contro, è un fatto, e non una finzione, che come azionista sei proprietario di una parte della società, con tutti i diritti amministrativi e patrimoniali che ne conseguono.

Chiarito ciò, il mercato azionario non può che funzionare come un qualsiasi altro mercato. Pertanto, il prezzo del titolo quotato sulla Borsa non potrà che essere stabilito dal gioco di forze tra la domanda e l’offerta. Se la domanda si presenterà con maggiore forze rispetto all’offerta, il prezzo del titolo sarà destinato a salire, se invece l’offerta si presenterà con una maggiore forza rispetto alla domanda, il prezzo del titolo sarà destinato a scendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi