Euro: aspettative stabili sui massimi

Le fluttuazione del cambio euro dollaro e le attese della settimana

Le fluttuazione del cambio euro dollaro e le attese della settimanaIn questo Venerdì, dove il calendario economico ha poche news di rilevo nella prima parte della giornata, l’Euro non delude le aspettative e rimane stabile vicino ai massimi da tre settimane a questa parte.

La coppia Eur/Usd è scesa a quota 1,3679 durante la parte finale della sessione asiatica per poi attestarsi 1,3693 con un calo dello 0,02% al momento della scrittura, con un supporto in zona 1,3638 ed una resistenza a quota 1,3375.

La notizia di ieri inerente la ripresa della produzione nell’Eurozona passata da 52,1 di dicembre ai 53,2 di Gennaio, hanno rafforzato la moneta Europea.

La positività dell’aumento della produzione deriva sopratutto dalla Germania, dove specie l’attività manifatturiera, ha fatto registrare una salita repentina rispetto all’anno passato.

Oltre oceano invece il settore manifatturiero statunitense ha fatto registrare un calo dai 55,0 a dicembre ai 53,7 a Gennaio, dovuto sopratutto all’interruzione di produzione per via del maltempo che ha colpito gli USA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *