Dollaro USA in calo sul Canadese

BoCNella giornata di oggi il dollaro Americano ha subito un calo contro il cugino Dollaro Canadese, a causa dei dati riguardanti il loonie sull’aumento, maggiore del previsto, dell’inflazione sulle vendite al dettaglio.

La coppia Usd/Cad scende,al momento della scrittura, a quota 1,1217 ossia lo 0,04% in meno dall’apertura, posizionando un supporto a 1,1173 ed una resistenza a 1,1277, dopo aver toccato 1,1246 ossia il massimo della seduta odierna.

Il dollaro Americano nel frattempo viene sostenuto dalle dichiarazioni del presidente della Fed sui tassi d’interesse, che rimarranno stabili nel breve periodo ma nulla esclude una variazione degli stessi nell’arco di sei mesi.

Nel frattempo nel vicino Canada l’inflazione annua è scesa al 1,1% contro i 1,5% del mese di Gennaio, ed ha portato il Governatore della Bank of Canada a dichiarare che l’istituto di credito dovrebbe tagliare i tassi di interesse se l’inflazione rimarrà bassa.

Intanto nel vecchio continente anche l’Euro rimane in calo contro il dollaro canadese, arrivando a quota 1,5455 con una percentuale negativa dello 0,17%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *