Dollaro in bilico contro lo Yen

dollaro-yenQuesta notte all’apertura generale dei mercati, il dollaro americano è stato sopraffatto dalla moneta nipponica che ha ricevuto ottime notizie inerenti il prodotto interno lordo della nazione arrivando così a toccare massimi da qualche settimana.

La coppia Usd/Yen ha toccato i 101,39 nella notte, il minimo dall’inizio di Febbraio per poi risalire durante l’apertura dei mercati europei ed attestarsi, al momento della scrittura a quota 101,87 con una salita positiva pari al 0,03%, e posizionando supporto a 101,39 ed una resistenza a 101,99.

Come dicevamo in precedenza il dollaro Americano è stato sofferente durante l’intera nottata per via dei dati inerenti la crescita del PIL Giapponese posizionata allo 0,3% in più rispetto all’ultimo trimestre dello scorso anno inoltre con una percentuale positiva annuale pari all’ 1,0%, facendo salire lo Yen.

il biglietto verde però ha reiniziato la sua crescita all’apertura dei mercati Europei nonostante i dati di venerdì inerenti il calo sulla produzione industriale della nazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *