Borse indici mondiali negativi ma per l’Italia spiccano Fiat e Telecom

Borse indici mondiali negativi ma per l’Italia spiccano Fiat e Telecom
Borse indici mondiali negativi ma per l’Italia spiccano Fiat e Telecom

Borse indici mondiali negativi ma per l’Italia spiccano Fiat e Telecom

Giornata negativa per le principali borse indici mondiali, il peggior dato è stato registrato dal valore di Istanbul (Ise 100) seguito da Bovespa e Hang Seng, al quarto e quinto posto dei peggiori indici troviamo il valore DJ e FTSE MIC che oggi è scesa sotto i zero punti. Analizzando le componenti, si nota sempre l’andamento positivo dei valori e le principali società che in questi giorni hanno registrato più movimenti sono tornate alla ribalta. Fiat è in testa con una variazione percentuale del 2,63% e viene seguita da Tenaris, Fondiaria Sai e Finmeccanica che ha ripreso la sua crescita anche se sotto l’1%. Telecom Italia ha registrato oggi un indice positivo si attesta sullo 0,54% con un valore in euro di 0,835 punti. La notizia che ha attirato l’attenzione degli investitori riguarda il nuovo assetto strategico, infatti il nuovo amministratore delegato Marco Patuano ha assunto la nuova direzione di Strategy & Innovation varando un nuovo asset organizzativo, in sostanza vengono accorpate in un’unica reatà sia la direzione Strategie che la direzione Innovazioni, mentre altre 18 direzioni vengono poste sotto la guida dell’amministratore delegato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *